Home About Exhibitions Artists Store Contacts


Subliquida - Sama Sbrissa
Estinzione Evoluzione
03/10/2014
dal lunedì al sabato dalle 15:00 alle 20:00

Scarica il catalogo in formato PDF:
Download the catalogue in PDF format:




Subliquida

Viaggio e ricerca sono la base da cui parte l'opera di Andrea Baiardo in arte Subliquida. Un aforisma di Marcel Proust recita “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. ”

Gli occhi di questo giovane illustratore riescono a visualizzare geometrie perfette e armoniose costruite interamente con elementi naturali, elementi che nascono e si sviluppano dalla costante ricerca delle forme e delle loro combinazioni.


Prendendo ispirazione da una vasta raccolta di libri, campioni di insetti, piante, e animali il risultato del lavoro di Subliquida ci regala una straordinaria e accurata combinazione di perfetti incastri che vanno a creare nuovi microcosmi composti da elementi naturali completamente riconoscibili e totalmente decontestualizzati davanti ai quali lo spettatore non puo fare a meno di soffermarsi a lungo per riconoscere ogni singola forma presente nell'opera.

Una vita divisa tra una totale dedizione e passione per la natura e la capacità di rappresentarla e reinterpretarla "con Il suo tratto nitido, infinitamente preciso, indagatore dei più piccoli dettagli, ma fluido e leggero nonostante la quantità di particolari presenti nelle opere" (cit. Matilde Favaro).

Andrea si considera prima di tutto un amante e uno studioso di madre natura e dei suoi meccanismi e solo in seconda battuta un buon disegnatore, molto vicino a un illustratore scentifico, studia e cerca di comprendere dettagli e dinamiche dei processi biologico/naturali per provare a riprodurne le perfette simmetrie al fine di immergere anche lo sguardo e la mente di chi osserva il suo lavoro in un modo di stupore ottenuto dalla perfetta combinazione del creato che ci circonda tutti i giorni.

Se, come dice Socrate, "Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta", allora voglio continuare a vivere la mia vita come quella di Andrea Subliquida per continuare a stupirmi in ogni momento di quello che mi circonda.

Marco Pedri – Carrara – 10/09/2014



 
Home About Exhibitions Artists Store Contacts