Home About Exhibitions Artists Store Contacts


Eleonora Rotolo
Tessera PediÀ
19/06/2015
dal lunedì al sabato dalle 16 alle 19


Scarica il catalogo in formato PDF:
Download the catalogue in PDF format:




Eleonora Rotolo

La produzione artistica, di questa giovane autrice, spazia in diversi campi delle arti visive alla ricerca di una sintesi sul suo modo di interpretare la fragilità dello spirito umano.

Dal video alla scultura tutte le opere di Eleonora ci raccontano un mondo intimo dove vengono messi a nudo i più profondi sentimenti in maniera eclettica e diretta.

Fragilità, mortalità, relazioni e connettività tra gli esseri umani e quello che li circonda sono alla base della ricerca di Eleonora che cerca sempre di legare con un filo invisibile tutto quello che impara per continuare a definire in maniera chiara i termini della sua analisi di una società sempre più falsa e tesa a soffocare i sentimenti e i liberi pensieri.

Nelle sculture del ciclo “How I Appear”, Eleonora si sdoppia come un Giano Bifronte. Ma a differenza dell’antico Dio, che con le sue due teste poteva guardare sia il passato che il futuro, la testa dell’artista che guarda al passato diventa specchio dei veri sentimenti che spesso vengono mascherati dalle nostre espressioni e dal nostro modo di rapportarci agli altri.

“Body Broke” è un’installazione di frammenti di vetro sui quali è adagiata la riproduzione, sempre in vetro, del volto dell’artista. Un’opera che vuole fornire una rappresentazione della frammentarietà del corpo e di quello che rimarrà di noi e del nostro pensiero dopo che ce ne saremo andati.

Allo spettatore la scelta di conservare uno dei frammenti di vetro per portarsi a casa una parte dell’artista e della sua natura di vedere le cose.



Carrara, 01/06/2015 - Marco Pedri


















The artistic production of this young artist, ranging in different fields of visual arts in search of a summary on his way to interpret the fragility of the human spirit.

From video to sculpture all the works of Eleonora introduce us in an intimate world where the deepest feelings are stripped in a direct and eclectic way.

Fragility, mortality, relationships and connectivity between humans and their surroundings are Eleonora’s basis of research who always tries to bind with an invisible thread all that she learns to continue to define clearly the terms of her analysis of a society increasingly false and aimed at stifling feelings and free thoughts.

In the sculptures of the cycle “How I Appear”, Eleonora doubles as a modern Janus. But unlike the ancient God, who with his two heads could look at both the past and the future, the artist’s head looking at the past becomes a mirror of the real feelings that are often masked by our expressions and our way of relating to the others.

“Body Broke” is an installation of glass fragments on top of which lies the reproduction, also made in glass, of the artist’s face. A work that wants to provide a representation of the fragmentation of the body and what will remain of us and of our thinking after we are gone.

The viewer has the choice to preserve one of the fragments of glass to take home a part of the artist and of his way to see things.



Carrara, 06/01/2015 - Marco Pedri



 
Home About Exhibitions Artists Store Contacts